Cos’è il perizoma e dove acquistarlo

Se un extraterrestre dovesse scendere sulla terra e incappare subito in una rivista di intimo femminile, si chiederebbe cos’è il perizoma. Il problema è che questo termine è sconosciuto anche a una parte degli umani, che a volte lo confondono con il tanga. Fatto sta che questa tipologia di biancheria intima, a prescindere se è conosciuta o meno, è molto diffusa.

Il perizoma non è un’invenzione certamente recente. Molti studiosi ritengono che i primi esempi risalgono in Africa, dove veniva esclusivamente utilizzato dagli uomini come indumento intimo. Diverse teorie girano anche intorno all’esegesi del suo nome. Una in particolare afferma che nasce dal termine “geestring”, indumento indossato dai nativi americani. Ce ne sono altre, che si possono conoscere leggendo questo articolo.

Cosa distingue principalmente il perizoma dall’altra biancheria intima? Questo indumento ha una caratteristica peculiare: una minuscola striscia di tessuto, chiamata volgarmente “filo”, la quale corre tra i glutei di chi lo indossa per poi collegarsi a una fascia attorno ai fianchi. È molto usato dalle donne, ma anche dagli uomini. Per conoscere le varie tipologie di perizoma, leggere questo articolo.

Cos’è il perizoma?

Sedere di una ragazza in perizoma visto da dietro – Cos’è il perizoma

Ci sono tante “tipologie di biancheria intima femminile” sul mercato da creare l’imbarazzo della scelta. Ma cos’è il perizoma? Per perizoma si intende un tipo di biancheria intima simile a un perizoma.

La caratteristica peculiare di questo indumento è la minuscola striscia di tessuto, che viene chiamato “filo”, che corre tra i glutei della persona che lo indossa e si attacca a una fascia intorno ai fianchi.

Questo particolare indumento intimo può essere indossato sia dalle donne che dagli uomini, ma generalmente è molto diffuso tra le donne. La sua capacità coprente è molto ridotta se paragonata a un paio di mutandine standard, ma la sua comodità sta nel fatto che, a differenza delle altre mutandine, non traspare dagli indumenti indossati, essendo più sottile e più stretto.

Ci sono alcuni costumi da bagno che ricalcano il design del perizoma, soprattutto nella parte inferiore, dove l’aspetto è molto simile a quello della biancheria intima perizoma.

Dove nasce e l’origine del nome

Dopo aver compreso cos’è il perizoma, è giusto parlare della sua esegesi. Nascono in Africa come indumenti intimi maschili, indossati anche dai lottatori di sumo e dal personaggio immaginario Tarzan, con le dovute variazioni è logico.

Nel momento in cui divenne maggiormente mainstream, le spogliarelliste iniziarono a indossarlo più assiduamente. Da allora, la sua popolarità crebbe a macchia d’olio, e la maggior parte delle donne oggi lo utilizza.

Tra le poche cose che il perizoma lascia veramente all’immaginazione è l’origine del suo nome. In merito, però, ci sono un paio di teorie.

La prima parla dei nativi americani, i quali indossavano un indumento molto simile chiamato “geestring”. Gli storici ritengono che, quando arrivarono i coloni inglesi, abbiano alterato tale nome, assumendo l’utilizzo col tempo.

L’altra teoria sul perizoma afferma che tale termine sia un’abbreviazione di “stringa della cintura”, che viene menzionata all’interno di un libro risalente al 19° secolo. In questo libro si parla di un indumento indossato dai ragazzi attorno alla vite, molto simile al perizoma. Di solito, le cinture venivano indossate dalle donne per tenere ben stretta la pancia.

Un’altra teoria afferma che il termine perizoma abbia avuto origine dal nome della “stringa Gossia la corda più bassa di un violino.

I perizomi non sono adatti per tutti, ma molte persone affermano che questa biancheria intima sia molto comoda. Oltre a essere leggeri, la stringa inferiore è talmente piccola che sembra di non indossare affatto l’indumento intimo.

Alcuni lo utilizzano per una questione di moda, altri invece perché è confortevole e relativamente invisibile.

Le tipologie

Due modelle con due tipi di perizoma diverse

I perizomi sono diventati la scelta popolare per l’intimo femminile di tutti i giorni, e non soltanto per evitare le linee visibili degli slip. Certo, gli slip restano i preferiti sotto una gonna a tubino attillata o pantaloni attillati, ma con gli stili in continua evoluzione, possono facilmente prendere il controllo dell’intero guardaroba.

Il perizoma originale ha una toppa frontale, una posteriore di stoffa significativamente più sottile e una cintura senza cuciture. Le nuove varianti hanno portato la piccantezza a un livello completamente nuovo. Di seguito, le tipologie di perizoma:

  • Classico: ha una toppa triangolare di stoffa che copre i genitali con un elastico o “stringa” che lo collega all’estremità posteriore.
  • C-string: è un perizoma fondamentalmente senza cintura. Tuttavia, non bisogna preoccuparsi che cada in quanto a un filo interno flessibile che lo sostiene.
  • V-string: come suggerisce il nome, l’estremità posteriore ha una toppa di stoffa a forma di V attaccata alla cintura. Abbastanza osé di per sé, tuttavia offre una copertura maggiore rispetto al G-String.
  • Cheeky: il più modesto della famiglia dei perizomi, offre una discreta copertura sulla schiena pur mantenendo un’atmosfera sfacciata con i glutei scoperti.
  • Rio: questa variante è diventata popolare sulle spiagge di Rio de Janeiro. Mix perfetto di uno slip e un perizoma, il modello Rio è la soluzione migliore per una transizione senza soluzione di continuità.

I migliori perizomi da regalare su Amazon

Perizoma a vita originale (Hanky Panky) – Cos’è il perizoma

Chi vuole fare un regalo alla propria compagna o fidanzata, può acquistare i perizomi online. Su Amazon, in particolar modo, sono presenti i migliori modelli, i quali sono:

Hanky Panky: è un modello di perizoma che si adatta a taglie 4-14 (misura fianchi 91,4 – 114,3 cm) e più in alto sui fianchi. La vita posteriore e anteriore è a V. È composto dal 100% di Nylon sul corpo, mentre il rivestimento dal 90% di Nylon e dal 10% Spandex. Invece, la fodera del cavallo è al 100% in Cotone Supima.

Wealurre: è un perizoma a vita bassa composto da materiale morbido, liscio e confortevole. In effetti, è fatto di nylon elastico ma duro e da un misto di spandex. Viene venduto in due taglie, ossia S e M.

Easteen: è un perizoma privo di cuciture, realizzato in poliammide (nylon) e fibra elastica, setosa, liscia e sana. È stato aggiunto uno strato di cotone naturale al cavallo, che è morbido, confortevole e, in quanto a privacy, offre una protezione adeguata.

Lascia un commento